CARPACCIO DI SALMONE CON FOGLIE DI SALVIA IN PASTELLA E CREMA DI PORRO ALLO ZENZERO, di Marina F

//CARPACCIO DI SALMONE CON FOGLIE DI SALVIA IN PASTELLA E CREMA DI PORRO ALLO ZENZERO, di Marina F

CARPACCIO DI SALMONE CON FOGLIE DI SALVIA IN PASTELLA E CREMA DI PORRO ALLO ZENZERO, di Marina F

Ingredienti per ca. 2 persone:

  • 8 foglie di salvia grandi (dall’orto)
  • 150 gr. salmone affumicato
  • 3 cucchiai di farina di chufa
  • acqua gassata gelida
  • 1 uovo
  • 1 porro medio
  • 1 scalogno
  • olio di cocco q.b.
  • aneto e pepe colorato
  • sale q.b.
  • zenzero fresco q.b.
  • succo di limone q.b.

Preparazione: Lavare le foglie di salvia e asciugarle molto bene. In una ciotola sbattere l’uovo con la farina e un pizzico di sale. Aggiungere un po’ di acqua gassata e mescolare: la pastella non deve avere una consistenza oleosa, non troppo densa né troppo liquida. Scaldare due cucchiai di olio di cocco in una padella antiaderente e friggere brevemente le foglie di salvia passate nella pastella. Se l’olio di cocco non bastasse per tutte le foglie, aggiungere altro olio nella padella ben calda e continuare a friggere. Asciugare le foglie con carta assorbente per rimuovere l’olio in eccesso. Salare le foglie con sale grosso solo a fine cottura.

Per la crema di porro, lavate e tagliate il porro, scartando la parte troppo verde. Pelate un piccolo pezzettino di zenzero e tagliatelo a fettine. Pulite lo scalogno e tagliatelo in quarti. In una pentola, scaldare un fondo di olio evo. Aggiungere lo zenzero e lo scalogno, lasciandoli soffriggere brevemente. Aggiungere il porro a fettine e lasciar insaporire. Se necessario, aggiungere un po’ d’acqua e poi passare tutto grossolanamente al minipimer, con l’aggiunta di un po’ di limone. Lasciar raffreddare e servire con un filo d’olio a crudo.

Da ultimo, condire il salmone con limone, aneto, un pizzico di pepe colorato e un goccio d’olio evo.

Impiattare le foglie in pastella, la crema di porri e il salmone e poi servire.

0 Condivisioni
By |2018-07-14T15:29:55+00:0014 luglio 2018|Ricette|0 Commenti
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: