È tempo di prenderti cura della tua salute

È sempre il momento giusto per cominciare a mangiare meglio, muoversi di più, prendere in mano le redini della propria salute

DIGIUNO INTERMITTENTE

DIGIUNO INTERMITTENTE

Nel 1977 quando sono uscite, le linee guida nutrizionali non avevano probabilmente intenzione di ammazzare la gente. La dieta secondo queste linee guida deve essere formata dal 55-60% di carboidrati e ridurre al massimo i grassi. La base della piramide alimentare è...

DIGIUNO: terapeutico e molto di più

DIGIUNO: terapeutico e molto di più

Il digiuno è una tradizione antica. Il digiuno è stato utilizzato non solo per la perdita di peso, ma anche per migliorare la concentrazione, prolungare la durata della vita, prevenire il morbo di Alzheimer, prevenire la resistenza all'insulina e persino invertire...

CARNE ROSSA: LE EVIDENZE VERE

CARNE ROSSA: LE EVIDENZE VERE

Le raccomandazioni dietetiche convenzionali consigliano comunemente alle persone di ridurre al minimo l'assunzione di carne rossa per motivi di salute e ambientali. Più recentemente, un importante rapporto della Commissione EAT-Lancet ha raccomandato una dieta di...

MITI E VERITA’ SUL SALE IODATO

MITI E VERITA’ SUL SALE IODATO

Assumete a sufficienza iodio col sale iodato?  Il vostro sale iodato contiene veramente iodio? Abbiamo un deficit epidemico di iodio in buona parte a causa della truffa del sale iodato. La raccomandazione obsoleta delle società scientifiche (RDA) afferma che una...

PROTEINE: essenza della vita

PROTEINE: essenza della vita

Proteine, di Cristina Tomasi e Yana Didenko Essenza della vita   Vi spaventa di sentire dire in TV o dalle persone comuni le frase tipo: “Mangiare carne fa male. Le uova? Al massimo 2 a settimana!  Le proteine animali intossicano l’organismo e sovraccaricano i...

Sindrome metabolica

Sindrome metabolica

Rischio metabolico I fattori di rischio definiscono la sindrome metabolica Misure relative al corpo come circonferenza addominale, altezza, peso, peso e indice di massa corporea (BMI) e valori specifici di laboratorio aiutano a rilevare la sindrome metabolica. Sintomi...

Latte di CAPRA

Latte di CAPRA

Il suo gusto è particolarmente forte a causa della presenza di acidi grassi a corta catena. La parte grassa del latte di capra si distingue per il più elevato contenuto in acidi grassi a catena corta come l’acido butirrico, caprico, caprilico che sono più digeribili...

MANGIARE PESCE: PERCHE’?

MANGIARE PESCE: PERCHE’?

Si dice sano come un pesce, non perché i pesci non si ammalano mai, ma perché contengono moltissime sostanze salutari. Quando comprate del pesce prestate attenzione a come è stato allevato, se proviene da allevamenti, cercate di informarvi possibilmente dove sono e se...

SPUNTINI LOW-CARB

SPUNTINI LOW-CARB

Sempre più persone mi chiedono soluzioni alternative per degli spuntini, che siano rigorosamente LCHF! Eccovene alcuni: 1 Avocado con granella di noci 1 uovo alla coque o sodo   1 manciata di mandorle con pellicina marrone      1 scatoletta di tonno o...

SPRECO DI CIBO

SPRECO DI CIBO

In Italia gettiamo nel bidone ogni anno il corrispondente di 13 miliardi di Euro di cibo. A ciò si aggiunga che prima che il cibo arrivi sulle nostre tavole dai campi si perdono altri 5 miliardi. Il 43% degli sprechi avviene nelle case. I più spreconi sono gli...

COME NON CADERE IN TENTAZIONE

COME NON CADERE IN TENTAZIONE

Organizzate la vostra cucina nel modo più sano possibile: invece che riempire la dispensa di patatine e cibi poco salutari, fate il pieno di frutta e verdura e tenetele sempre a portata di mano. In questo modo, quando la fame vi assale, avrete a disposizione degli...

LA SOIA

LA SOIA

La soia che noi conosciamo ha molto poco in comune con a soia che viene consumata tradizionalmente nei paesi orientali, dove mangiano notoriamente soja fermentata come miso, tempeh e natto. Quindi, nulla in comune con le schifezze che ci vengono propinate sotto forma...

CAVOLI

CAVOLI

I cavoli (cavolo rosso, verde, capuccio, verza) contengono alte concentrazioni di di Beta- carotene (la pro-vitamina A). Tutti questi ortaggi sono considerati altamente protettivi nei confronti di varie forme tumorali: pensate che in mezza tazza di cavolo vi sono...

IL FRUTTOSIO

IL FRUTTOSIO

Frutta e verdura sono assolutamente salutari, salvo patologie specifiche: il fruttosio ivi contenuto contenuto è legato a tantissime sostanze vitali come le fibre (che ne riducono l’assorbimento), le vitamine, i sali minerali, gli enzimi, e molti altri fitonutrienti...

Categorie

Prenota il tuo appuntamento