I cavoli (cavolo rosso, verde, capuccio, verza) contengono alte concentrazioni di di Beta- carotene (la pro-vitamina A).

Tutti questi ortaggi sono considerati altamente protettivi nei confronti di varie forme tumorali: pensate che in mezza tazza di cavolo vi sono almeno 50 g di polifenoli, potenti antiossidanti. Gli stessi antiossidanti hanno anche un grande potere antinfiammatorio.

Il notevole contenuto in fibra alimentare favorisce il corretto funzionamento intestinale, prevenendo la stipsi.

I cavoli sono ricchi anche in potassio e ferro.

Sono ortaggi invernali, perché hanno una notevole resistenza al freddo, alimento tipico delle popolazioni nordiche, meno tipico della nostra cucina. Vi consiglio di implementarli nelle vostre abitudini alimentari: le ricette sono molte e facili a farsi!

Non scordiamo che il cavolo cappuccio verde è la base per fare i crauti, un potente probiotico e ricco di molte vitamine  sintetizzate dalla fermentazione microbica.

 

Share This