Osteoporosi

Osteoporosi2018-01-04T21:49:28+00:00

Osteoporosi

È la diminuzione di massa ossea con aumentato rischio di fratture, localizzate specialmente al collo del femore e alle vertebre.
Tramite l’esecuzione della densitometria ossea e la valutazione di eventuali fattori di rischio predisponenti le fratture, è oggigiorno possibile intervenire attraverso la modifica dello stile di vita e la somministrazione di farmaci mirati a ridurne il rischio.

Il primo passo per la diagnosi dell’osteoporosi è l’esecuzione della densitometria ossea, che potrete fare agli ultrasuoni nel mio ambulatorio con l’apparecchio Achilles Hologic Insight o con la DEXA di ultima generazione con contemporanea esecuzione della morfometria ossea, ovvero la valutazione dell’altezza dei corpi vertebrali, presso la Clinica Santa Maria, in Via Claudia de Medici (prenotazioni Tel 0471/310950). Queste indagini sono veloci, hanno un impatto bassissimo di raggi (come farsi una passeggiata sul Renon e hanno un prezzo vantaggioso, praticamente come un ticket in ospedale).Occhio sempre ai fattori di rischio.

Per me è importante seguire negli anni i miei pazienti con osteoporosi: così li visito, eseguo delle ecografie, faccio eseguire loro degli esami del sangue specifici: con i referti della densitometria ossea e della morfometria vertebrale ne deduco un quadro clinico piuttosto articolato. La prevenzione delle fratture è il mio principale target.

Nutrire l’osso principalmente von VITAMINA D, VITAMINA K2 e MAGNESIO costituisce la base di partenza per ogni terapia farmacologica che va personalizzata per ogni paziente.

Condividi
+1
0 Condivisioni