Una piccola supplementazione di progesterone, bioidentico ovviamente, può essere utile per molte donne in perimenopausa e per la maggior parte delle donne in menopausa, perché siamo tutte sommerse da un mare di xenoestrogeni artificiali. Siamo esposte quotidianamente ai xenoestrogeni contenuti nella plastica e nei pesticidi, nelle particelle di pannelli truciolari, tappeti e simili e derivanti dal consumo di ormoni sintetici nella carne e nei latticini, solo per citare alcune fonti. Purtroppo questi xenoestrogeni hanno un effetto similestrogenico, portando così ad una dominanza estrogenica.

Una review della letteratura risalente a circa 30 anni fa sui livelli ormonali prima e dopo la menopausa ha dimostrato che oltre due terzi (66%) delle donne fino agli 80 anni continuano a produrre tutti gli estrogeni di cui hanno bisogno. Da allora, le evidenze sono diventate più forti. Anche dopo la rimozione ovarica le donne continuano a produrre estrogeni nel grasso corporeo. Le donne con molto grasso corporeo sono in grado di produrre più estrogeni dopo la menopausa che le donne esili prima della menopausa.

Sintomi che possono essere causati o peggiorati da una dominanza estrogenica, ovvero insufficienza del corpo luteo, dovuta ad una minor produzione di progesterone con dominanza quindi dell’effetto dell’estrogeno.

  • Accelerazione del processo di invecchiamento
  • Allergie
  • Ansia
  • Disturbi autoimmuni come il lupus eritematoso e tiroidite e malattia di Sjögren
  • tensione mammaria
  • Riduzione della libido
  • Depressione
  • Aumento di peso, in particolare intorno all’ addome, fianchi e cosce
  • Stanchezza
  • Seno fibrocistico
  • Sensazione di ottundimento (brain fog)
  • Perdita di capelli
  • Mal di testa
  • Ipoglicemia
  • Infertilità
  • Insonnia
  • Irritabilità
  • Aggressività
  • Perdita di memoria
  • Emicrania (soprattutto in fase premestruale)
  • Perdita di massa ossea premenopausale
  • Disfunzione tiroidea in senso di ipotiroidismo
  • Ritenzione idrica
  • Gonfiore.

Sintomi di deficit estrogenico:

  • secchezza vaginale
  • rapporto sessuale doloroso
  • irritazione e / o infezione del tratto urinario
  • vampate
  • sudorazioni notturne.

 

Share This