Hai più di 45 anni? Sbrigati a iniziare ad allenarti con i pesi! Ecco il perché.

//Hai più di 45 anni? Sbrigati a iniziare ad allenarti con i pesi! Ecco il perché.

Hai più di 45 anni? Sbrigati a iniziare ad allenarti con i pesi! Ecco il perché.

Yana Didenko, Personal Trainer e Fitness Coach per Donne diplomata presso la Federazione Italiana Fitness, https://muscle-anti-aging-lifestyle.com

Per decenni alle donne è stato detto di fare attività di tipo aerobico (corsa, nuoto, bici, corsi di aerobica ecc).

E le donne sono state brave a seguire questo consiglio. Ma è arrivato il momento di cambiare!

Ora, l’attività fisica aerobica FA BENE alla salute, ci mancherebbe.

Il problema è che la maggioranza delle donne fanno SOLO attività aerobica e non fanno NESSUN allenamento di tipo muscolare.

Ma avere i muscoli sani e forti non è solo roba da uomini o da sportive e modelle di Fitness ma dovrebbe essere una preoccupazione per TUTTE LE DONNE che abbiano intenzione di vivere a lungo e in salute (soprattutto in età avanzata).

L’allenamento con i pesi è spesso sottovalutato dalla maggior parte di donne, è ancora visto soltanto come mezzo per l’esaltazione estetica del corpo o come strumento per l’accrescimento della forza.

In realtà, un costante ed adeguato lavoro con i pesi, oltre allo sviluppo della massa e della forza muscolare offre altri numerosi benefici (sicuramente migliori di quelli estetici) per i quali vale veramente la pena allenarsi con i pesi.

Certamente, allenare i muscoli aiuta anche a perdere grasso e tonificare, ma aiuta anche ad avere ossa e articolazioni migliori e a portare a un rischio minore di osteoporosi, fratture e cadute in età avanzata.

Si è tentati a pensare al sistema scheletrico come a una struttura inerte che semplicemente contiene una serie di leve su cui i muscoli agiscono per creare movimento.

Tuttavia, il tessuto osseo è molto “vivo” ed è un tessuto dinamico.

Oltre al loro ruolo di movimento e protenzione, le ossa servono come deposito di minerali importanti, specialmente calcio.

L’osteoporosi è la conseguenza a lungo termine della netta demineralizzazione dell’osso.

Negli anni recenti, l’allenamento con sovraccarichi è stato studiato per la sua possibile influenza sulla densità minerale ossea.

Il tessuto osseo è influenzato significativamente dalla tensione; cioè, la deformazione dell’osso stimola rapidamente le cellule dell’osso a iniziare attività che stimolino la formazione di osso.

Di conseguenza, sembra logico esaminare gli effetti dell’allenamento con i pesi sulla formazione dell’osso, specialmente nel contesto dell’osteoporosi.

Poiché l’osteoporosi è principalmente, anche se non esclusivamente, una condizione associata a donne in post-menopausa, la maggioranza delle ricerche si è focalizzata, in particolare, sull’effetto dell’allenamento con sovraccarichi sull’accumulo di tessuto osseo prima della menopausa, così come sull’effetto dell’allenamento con i pesi sul declino della massa ossea, associato alla menopausa.

La menopausa è particolarmente critica per lo sviluppo di osteoporosi perché gli ormoni come gli estrogeni, che facilitano la formazione delle ossa, declinano marcatamente dopo la menopausa.

L’accumulo di massa ossea prima della menopausa è considerato importante perché maggiore è la massa ossea prima della menopausa, meno severe le conseguenze della perdita di massa ossea dopo.

La letteratura scientifica ha mostrato abbastanza chiaramente che , in studi trasversali, donne più forti muscolarmente tendono ad avere ossa più solide e più forti.

Aumentare la forza muscolare offre maggiore protezione per le articolazioni e le ossa. In generale, avere muscoli più forti significa basarsi meno sulle articolazioni per muoversi.

È stato dimostrato che l’allenamento con i pesi aiuta a mantenere sani la schiena, l’anca, le caviglie e le ginocchia e aiuta anche ad aumentare la forza e la densità ossea.

Ci sono in letteratura abbastanza prove che suggeriscono che l’allenamento con sovraccarichi ha un effetto positivo sul tessuto osseo.

Perciò, in aggiunta gli effetti evidenti dell’allenamento con i pesi sulla massa e sulla forza muscolare, l’allenamento con sovraccarichi piò portare a un rischio minore di osteoporosi, fratture e cadute in età avanzata.

L’allenamento con i pesi può aiutarti anche ad avere:

  • un metabolisno sano che NON si rallenta col passare del tempo,
  • un cervello migliore (eh?),
  • seno migliore (chi non lo vorrebbe?),
  • dormire meglio,
  • proteggerti dal rischio di avere il diabete tipo 2,
  • rallentare l’invecchiamento
  • e fondamentalmente migliorare ogni aspetto della tua vita per alla fine aiutarti a diventare una persona migliore.

 

333 Condivisioni
By |2018-04-08T08:08:47+00:004 aprile 2018|Blog|0 Commenti
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: