I semi di Chia provengono dalla stessa famiglia della menta (Lamiaceae), e sono originarie del Messico e del Guatemala. I semi di Chia furono coltivati dagli Aztechi. Solo da alcuni decenni li conosciamo in Europa.

Il suo colore varia dal bianco al marrone scuro al nero. I semi di chia contengono calcio, manganese e fosforo, e sono una grande fonte di acidi grassi Omega 3.

Il gusto molto delicato li rende adatti per essere aggiunti a molte pietanze, tipo nelle insalate, nello jogurt, nei frullati o nel gelato.

Quali le caratteristiche dei semi di chia?

  • contengono il doppio del potassio delle banane
  • tre volte più ferro degli spinaci
  • cinque volte più calcio del latte
  • tre volte più antiossidanti dei mirtilli neri
  • Ottima fonte di acidi grassi Omega-3, fondamentali per la salute del cervello.
  • Contengono calcio, essenziale per denti e ossa forti.
  • Contengono il manganese, coinvolto nell’utilizzo ottimale di biotina e tiamina.
  • Contengono fosforo, utile per sintetizzare le proteine, per riparare e sintetizzare cellule e tessuti.
  • Contengono molte proteine, di cui sono un’ottima fonte: 28 grammi di semi di Chia contengono 4,4 grammi di proteine.
  • Riducono l’insulino-resistenza, anticamera del diabete.
  • Contengono il triptofano, un aminoacido che regola l’appetito e migliora l’umore.

Magici semi di Chia 

I semi di Chia sono coltivati non solo in America Centrale, ma anche nel Sudamerica, in Oceania e in Africa. Allo stato attuale, sembra che le migliori coltivazioni di semi di Chia siano in Australia e in Bolivia.

I SEMI DI CHIA AIUTANO GLI STUDENTI ALLE PRESE CON MEMORIA E CONCENTRAZIONE.  Questo è da ricondurre all’alto contenuto di Omega 3 in questi semi. Gli Omega 3 favoriscono notoriamente la concentrazione, migliorano la vista dei bambini costretti sui compiti per molte ore, e sono necessari per il normale funzionamento della corteccia cerebrale, dove hanno sede funzioni come il ragionamento e la capacità mnemonica.

I SEMI DI CHIA FUNZIONANO SEMPRE, anche se non vengono MISCELATI CON L’ACQUA. Vi sono vari studi che dimostrano che il corpo assimila i vari nutrienti dei semi di Chia senza che prima vengano messi in ammollo.

I SEMI DI CHIA PREVENGONO LE MALATTIE CARDIOVASCOLARI. Gli Omega 3 svolgono un’azione antiaritmica e antitrombotica, prevenendo le malattie cardiovascolari e mantenendo il cuore sano.

I SEMI DI CHIA SONO ANCHE ANTICANCEROGENI.  Gli Omega 3 diminuiscono la possibilità di ammalarsi di cancro, grazie alle loro proprietà anti-infiammatorie e anti-ossidanti.

Share This