Osteoporosi vuol dire “osso poroso”. È una malattia sistemica dell’apparato scheletrico caratterizzata da una bassa densità minerale ossea e da un deterioramento della microarchitettura del tessuto osseo. Le ossa diventano quindi più fragili e sono esposte ad un maggior rischio di frattura per traumi anche minimi.

Una certa quantità di massa ossea si riduce fisiologicamente ed inevitabilmente con l’età: tale riduzione viene definita osteopenia.

Share This