Ingredienti per ca. 2-3 persone:

  • 100 gr. di quinoa rossa e bianca
  • 200 ml. di acqua
  • 1 finocchio
  • 1 broccolo medio
  • 1 peperone cornetto rosso
  • 3-4 filetti di acciuga sott’olio
  • 1 cipolla di Montoro
  • olio extravergine d’oliva
  • sale di Guérande q.b.
  • pepe bianco, rosso, nero q.b.
  • polvere di peperoncino chili q.b.

Preparazione:

Sciacquare bene la quinoa sotto l’acqua corrente per eliminare la saponina. Mettere la quinoa in un pentolino con il doppio dell’acqua (in caso aggiungere ulteriore acqua durante la cottura). Cuocere per ca. 20 minuti finché l’acqua non si sarà assorbita. Sbollentare il finocchio tagliato in quarti in una pentola con acqua bollente e lasciar raffreddare. Sbollentare anche il broccolo tagliato a ciuffetti e lasciar raffreddare. In una padella antiaderente abbastanza capiente, far soffriggere la cipolla tagliata a fettine con l’olio d’oliva. Aggiungere i filetti di acciuga e lasciare che si sciolgano. Aggiungere il peperone tagliato a listarelle, dopo averlo lavato e aver eliminato semini e filamenti bianchi. Lasciar ammorbidire il peperone; poi aggiungere il finocchio e il broccolo tagliati a pezzettini. Mescolare, aggiustare di sale, lasciar insaporire e infine togliere dal fuoco. Aggiungere pepe e chili, a piacimento. Rimettere sul fuoco e aggiungere la quinoa cotta in precedenza. Mescolare e lasciar insaporire per qualche minuto e poi servire il tutto ben caldo con un filo d’olio extravergine a crudo.

Share This